A293 Le notificazioni amministrative: formazione teorico-pratica

 

DURATA
2 giorni

DATA
17-18 ottobre 2016

ORARIO
9,00 – 14,30

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: euro 490,00 + IVA (la quota è esente da IVA se corrisposta da Enti pubblici)

RELATORE
Dott.ssa Alessandra BARONE
Dirigente dell'Ufficio Unico Ufficiali giudiziari del Tribunale di Pistoia

DESTINATARI
Dipendenti dotati di titolo di studio rilasciato da scuola media superiore di 2° grado e messi notificatori non ancora abilitati secondo le modalità di cui alla l. 296/06.

OBIETTIVI
Oggetto del seminario è la piena conoscenza della normativa, della procedura e della prassi relativa alle notificazioni amministrative, anche alla luce delle più recenti sentenze che hanno regolamentato la materia. Scopo del corso è quello di formare personale qualificato, a seguito dell'emanazione della l. 296/06 (Finanziaria 2007).
La disciplina delle nuove modalità di nomina dei messi notificatori prevede la necessità di sostenere un esame di abilitazione, previa partecipazione ad un corso di formazione e qualificazione. Dopo una breve introduzione agli aspetti generali della materia delle notificazioni, se ne approfondiranno gli aspetti normativi e si procederà alla disamina delle competenze inerenti la figura professionale interessata, nonché degli obblighi e delle responsabilità relativi allo svolgimento del servizio. Successivamente, saranno illustrate le diverse modalità di compilazione della relazione di notifica e gli effetti giuridici che ne scaturiscono, con particolare riferimento alla nullità.
Al termine del seminario formativo, sarà effettuerà una verifica del profitto mediante test di apprendimento formato da domande a risposta multipla.

PROGRAMMA

Il sistema delle notificazioni in generale secondo l'ordinamento giuridico. In particolare, le norme del codice di procedura civile, con riferimento alle notificazioni amministrative.
Concetto e definizione di notificazione amministrativa. I soggetti che possono effettuare le notificazioni amministrative. Competenze, obblighi, responsabilità e rispetto delle normative sulla privacy.
La relazione di notificazione o relata di notifica. Il registro delle notificazioni. Tipologie di notificazione: presso la residenza, irreperibilità o rifiuto, presso il domiciliatario, a persona di residenza, dimora o domicilio sconosciuti, a persona diversa dal destinatario, a persona giuridica, a società o associazioni prive di personalità giuridica, a persone incapaci, a persone decedute, agli impiegati civili e militari dello Stato. La notificazione all'estero.
La notificazione a mezzo posta (l. 890/82) e quella telematica. La notificazione degli atti dell'Amministrazione finanziaria.
La notificazione dei verbali del Codice della strada. Importanza della corretta notificazione dei verbali del Codice della strada in Italia e all'estero: problema di elementare giustizia, di responsabilità contabile, di perdita di entrate rilevanti.
Consegna degli atti elettorali, albo pretorio e pubblicazioni.
Conclusioni e test di verifica dell'apprendimento.

Ceida - Via Palestro, 24 - 00185 Roma, Tel. 06492531 - Fax:06.49384866 - Email: seminari Ceida