A640 La Giustizia sportiva (nazionale e internazionale)

 

 

DURATA
2 giorni

DATE
6-7 ottobre 2017

ORARIO
1° giorno: 15-19
2° giorno: 9-13

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: euro 350,00 + IVA (la quota è esente da IVA se corrisposta da Enti pubblici)

RELATORE
Prof. Avv. Paolo GARRAFFA
Docente di Organizzazione e Diritto dello sport presso la Link Campus University (sede di Catania); Dottore di ricerca in Integrazione europea, diritto sportivo e globalizzazione giuridica presso l’Università di Palermo; Master in Diritto sportivo internazionale presso la ISDE di Madrid; già sostituto Procuratore della FIGC

Il seminario intende approfondire gli aspetti fondamentali del sistema della Giustizia sportiva, tanto a livello nazionale, quanto a livello internazionale.
Saranno analizzati le singole commissioni e i singoli organi di giustizia sportiva (nazionale e internazionale), tanto a livello di singole competenze (e aree di giurisdizione), quanto mediante l’approfondimento delle pronunce giurisprudenziali più significative in materia.
Le lezioni saranno svolte con l’ausilio di slides; ampio spazio sarà riservato ai quesiti formulati dai partecipanti al corso.

DESTINATARI
Avvocati e praticanti, professionisti laureati in economia e commercio, manager ed impiegati di società, associazioni e Federazioni sportive, tesserati, allenatori, preparatori atletici, consulenti, agenti di calciatori, Forze dell’ordine.

PROGRAMMA
Le fonti della Giustizia sportiva (nazionale e internazionale): le commissioni e gli organi di giustizia FIFA, le commissioni e gli organi di giustizia UEFA, la giustizia sportiva FIBA, l’organizzazione della giustizia sportiva in Italia (CONI, FIGC e altre Federazioni). Le principali Istituzioni sportive (genesi e scopo).
Il Codice di Giustizia sportiva del CONI. Il c.d. “vincolo di giustizia”: portata e limiti. Le varie tipologie di giustizia sportiva (tecnica, disciplinare, economica, amministrativa).

La responsabilità disciplinare di affiliati e tesserati (principali fattispecie). Gli organi di giustizia. La Procura federale. La Procura generale dello sport. I Giudici sportivi. I Giudici federali.

Le varie fasi procedimentali (secondo le linee-guida della riforma del 2014). Il Collegio di garanzia dello sport (composizione e competenze). Il Tribunale arbitrale dello sport (TAS) di Losanna (composizione, competenze e funzionamento). La Corte federale svizzera, e la possibilità d’impugnativa dei lodi del TAS di Losanna.
La giurisprudenza FCI. La giurisprudenza FIG. La giurisprudenza FIGC. La giurisprudenza FIN. La giurisprudenza FIP. La giurisprudenza FIPAV. La giurisprudenza FIT.

Ceida - Via Palestro, 24 - 00185 Roma, Tel. 06492531 - Fax:06.49384866 - Email: seminari Ceida