B133C La contrattazione e le relazioni sindacali nel pubblico impiego

 

- LE NOVITÀ PREVISTE PER I PROSSIMI RINNOVI CONTRATTUALI
- LA CONTRATTAZIONE INTEGRATIVA
- TRATTAMENTI ACCESSORI
- LA MOBILITÀ
- RELAZIONI SINDACALI

DURATA
2 giorni

DATE
18-19 ottobre 2017

ORARIO
9,00 - 14,30

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: euro 490,00 + IVA (la quota è esente da IVA se corrisposta da Enti pubblici)

RELATORI
Dott.ssa Elvira GENTILE
Dirigente generale Direzione Contrattazione ARAN
Dott.ssa Maria Vittoria MARONGIU
Dirigente U.O. Relazioni sindacali ARAN

DESTINATARI
Dirigenti e funzionari delle amministrazioni dello Stato, degli Enti pubblici, degli Enti locali, delle Aziende sanitarie. Responsabili della gestione del personale e degli uffici rapporti con le Organizzazioni sindacali e loro collaboratori. Componenti R.S.U.

PROGRAMMA
Le novità previste per i prossimi  rinnovi contrattuali: i nuovi comparti e le nuove aree di contrattazione per il periodo 2016-18 individuati dal CCNQ sottoscritto il 13/7/2016; la durata, le materie, i soggetti, le trattative. Le risorse stanziate e la quantificazione dei costi contrattuali. I controlli da parte degli organi competenti. Tali aspetti verranno analizzati con riferimento alle disposizioni di legge vigenti e ai relativi Protocolli sul costo del lavoro.
La contrattazione integrativa: materie, procedure, tempistica. I soggetti sindacali legittimati a partecipare. Delegazioni trattanti di parte pubblica e di parte sindacale. Vincoli della contrattazione integrativa, responsabilità, sanzioni. Assunzione dei conseguenti provvedimenti.
Trattamenti accessori: la costituzione dei fondi a seguito delle più recenti disposizioni legislative. Le norme in materia di produttività anche con riferimento alla valutazione della performance. Le decurtazioni dei trattamenti accessori. Prospettive per il prossimi contratti collettivi.
Istituti gestionali: le progressioni economiche alla luce degli orientamenti più recenti. Le nuove norme in materia di assenteismo. Altri istituti relativi alle assenze.
La mobilità: le nuove norme in materia di mobilità volontaria, sperimentale, d’ufficio, obbligatoria, funzionale,  preliminare ai pubblici concorsi. Le tabelle di equiparazione. Il fondo per il finanziamento della mobilità. Il trattamento giuridico ed economico del personale trasferito. Le procedure della mobilità in caso di esubero. La l. 59/14 sul riordino degli enti locali.
Relazioni sindacali: obiettivi e strumenti. Soggetti sindacali: organizzazioni sindacali; confederazioni; R.S.U. e organismi di tipo associativo. Effetti indiretti della nuova composizione dei comparti e delle Aree dirigenziali sui soggetti sindacali.
Diritti sindacali: tutela e limiti dell’attività sindacale nelle P.A.; diritto di associazione e di attività sindacale all’interno dell’azienda; divieto di atti discriminatori individuali e collettivi; diritto di costituire RSU; diritto di assemblea; diritto ai locali; referendum; trasferimento e licenziamento dei dirigenti sindacali. Prerogative sindacali: permessi sindacali (retribuiti e non), distacchi, aspettative e permessi; le novità introdotte dal d.l. 90/14, convertito con modificazioni in l. 114/14.
La repressione della condotta antisindacale nelle amministrazioni pubbliche. I contributi sindacali.

Ceida - Via Palestro, 24 - 00185 Roma, Tel. 06492531 - Fax:06.49384866 - Email: seminari Ceida