B409 Il project management nella Pubblica Amministrazione: corso pratico-operativo

 

DURATA
2 giorni

DATE
15-16 novembre 2018

ORARIO
9,00-14,30

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: euro 490,00 + IVA (la quota è esente da IVA se corrisposta da Enti pubblici)

RELATORE

Avv. Anna Grazia CRESCENZI
Referendario P.C.M., Legal Manager, esperta di sistemi informativi aziendali

Cosa è il project management? E’ un insieme di regole tecnico-gestionali per organizzare le attività di pianificazione e controllo di progetti, di qualsiasi tipo e dimensione e indirizzare tutte le risorse al raggiungimento degli obiettivi, in termini di rispetto dei tempi e dei costi pianificati, oltre che di soddisfacimento dei requisiti.
La necessità di fissare delle regole e di osservarle nasce dal fatto che ogni progetto ha necessariamente dei vincoli (budget di spesa, risorse, mezzi, tempi di realizzazione).
Perché il project management? Operare oggi in qualsiasi Azienda o Ente della P.A. richiede un alto livello di flessibilità e capacità di rapido cambiamento, per garantire la realizzazione efficiente dei prodotti/servizi nel rispetto di budget sempre più ridotti. Con l’applicazione del project management si razionalizzano le tecniche operative interdisciplinari, le modalità gestionali e gli strumenti operativi necessari per la realizzazione di qualsiasi progetto.

OBIETTIVI
Sono quelli di facilitare l’acquisizione di metodi, tecniche e strumenti propri della disciplina del project management al fine di migliorare le performance della P.A. nella gestione dei progetti. In particolare, il corso mira a fornire una cultura di riferimento sulla disciplina del P.M., attraverso una retrospettiva dei principali frame work e standard in uso, al fine di garantire l’acquisizione di un repertorio di strumenti e tecniche che ne abiliti un’immediata applicazione nelle singole realtà operative.

DESTINATARI

Il corso è destinato a tutti coloro che all’interno dell’amministrazione assumono la responsabilità di un progetto o che comunque devono occuparsi di pianificazione e gestione operativa dei progetti e a chiunque necessiti di acquisire competenze per una gestione ottimale dei processi di lavoro: dirigenti e  funzionari di amministrazioni centrali e loro articolazioni periferiche, Enti pubblici non economici che a vario titolo si occupano di pianificare, gestire e controllare progetti nei rispettivi settori di competenza contribuendo con le proprie competenze tecniche e gestionali alla buona riuscita dei progetti stessi.

PROGRAMMA
Organizzazione delle funzione di project management, pianificazione analisi di progetto e planning operativo. Guida alla gestione di programmi e progetti. Gli strumenti del manager pubblico per l’analisi, pianificazione, realizzazione e controllo dei progetti e degli obiettivi. Tecniche per identificare le priorità e affrontare i problemi. Sviluppo e gestione dei progetti con tecniche di pianificazione manageriale (tempi, metodi, responsabilità, scadenze).

Information & communication technology applicate ai processi aziendali. I potenziali delle nuove tecnologie per lo sviluppo dei servizi alle utenze e la comunicazione interna.

Tra gli argomenti: concetti di base (progetto, project management, programma, deliverable, processi di P.M.). Il project manager e i suoi skills; la gestione delle risorse di progetto, l’analisi dei tempi e dei costi di progetto; gli stakeholder di progetto (con particolare riguardo alle figure previste dall’attività specifica delle organizzazioni); principali strumenti di pianificazione, gestione e riprogrammazione.
Organizzazione della funzione del project management: la task force di progetto; il responsabile del project management; organigrammi delle relazioni e delle responsabilità organizzative. Il team di progetto e i principali aspetti umani del project management. L’impegno dei singoli apporti nel team di progetto. Strategia di superamento degli ostacoli al project management. L’ambiente multiprogetto. Pianificazione del progetto. Pianificazione in team ed avviamento del progetto. Cattura e articolazione dei requisiti; struttura e valutazione del business case. Articolazione e realizzazione dei benefici. Controllo del lavoro, della schedulazione e dei costi. Sistemi informativi di project management. Valutazione e gestione del progetto. Chiusura o estensione del progetto.

Ceida - Via Palestro, 24 - 00185 Roma, Tel. 06492531 - Fax:06.44704462 - Email: seminari Ceida