B449B L'organizzazione degli eventi come strumento di comunicazione nella Pubblica Amministrazione e nelle Aziende


DURATA
2 giorni

DATE
7-8 giugno 2017

ORARIO
1° giorno 9-13/14-16,30
2° giorno 9-14

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: euro 490,00 + IVA (la quota è esente da IVA se corrisposta da Enti pubblici)

RELATORI
Dott. Mauro FACONDO
Esperto di formazione manageriale, marketing e comunicazione, organizzazione eventi e new media
Dott.ssa Flavia TRUPIA
Esperta di tecniche di comunicazione aziendale

OBIETTIVI
L'evento è oggi considerato uno degli strumenti più efficaci della comunicazione istituzionale. Il corso intende illustrare le modalità e le tecniche per organizzare un evento di successo nella PubblicaAmministrazione così come in qualsiasi altra azienda.
La scelta di comunicare attraverso gli eventi, infatti, è tra le tendenze più attuali nel campo. In un mercato in continua evoluzione, in cui la multimedialità sta cambiando le dinamiche di relazione con i target, gli eventi assumono un ruolo sempre più determinante quale strumento di forte interattività con i pubblici che si intendono raggiungere.
Partendo da un’analisi degli eventi nel loro valore strategico, il seminario fornisce gli strumenti per ideare, progettare e gestire gli eventi di comunicazione nella Pubblica Amministrazione e presenta le metodologie per misurarne l’efficacia.

DESTINATARI
Il seminario è destinato sia a coloro che vogliono lavorare nell'ambito dell'organizzazione degli eventi che a coloro che già lavorano in questo campo e vogliono approfondire le problematiche e il confronto tra Pubblica Amministrazione e privato in merito a questo strumento di comunicazione.

PROGRAMMA
L’evento come strumento di comunicazione globale per la P.A. e l’impresa. Il ruolo degli eventi nella comunicazione istituzionale. Definizione del target e mappatura dei fattori influenzanti. La definizione di event marketing: la miglior forma aggregante per un’efficace comunicazione istituzionale. Come scegliere un evento in relazione agli obiettivi di comunicazione. Modelli e metodi operativi di gestione degli eventi. La strategia per l’evento e la strategia dell’evento. La pianificazione di un evento: dal brainstorming alla realizzazione. Architettura dei contenuti ed impostazione strategica. Le diverse tipologie di evento: istituzionali e di prodotto. Le fasi di preparazione: dalla creatività alla produzione. Briefing & brainstorming management. Budget e time planning di un evento. Gli eventi nella P.A. Ufficio stampa e comunicazione dell’evento. Intervento e partecipazione dei media all’interno di un evento. Gli eventi sul territorio: dal globale al locale. La conoscenza del territorio per il successo di un evento. I bisogni locali relazionati alle strategie globali. Strumenti e tecniche di misurazione dell’efficacia di un evento. I risultati di un evento: l’approccio strategico per la misurazione dell’efficacia. Il ruolo della misurazione quale strumento competitivo: “monitoring” e “benchmarking”. La definizione degli obiettivi come premessa alla misurazione dell’efficacia. La valutazione di un evento: tutti i possibili risultati. Casi reali di eccellenza (Aziende nazionali, Pubblica Amministrazione, Turismo). Esercitazione pratica.

Ceida - Via Palestro, 24 - 00185 Roma, Tel. 06492531 - Fax:06.49384866 - Email: seminari Ceida