A541  La revisione e il controllo contabile nelle P.A.

Ceida
(0 recensioni)
€ 490.00

DATE: 10-11 dicembre 2019, DURATA: 2 giorni, ORARIO: 9,00 – 14,30, QUOTA DI PARTECIPAZIONE: euro 490,00 + IVA  (la quota è esente da IVA se corrisposta da Enti pubblici)

ALLA LUCE DELLA RIFORMA DEI CONTROLLI INTERNI INTRODOTTA DAL D.L. 174/2012, CONVERTITO IN L. 213/12

– TIPOLOGIE

– LE TECNICHE

– I PRINCIPI

RELATORI

Dott.ssa Cinzia BARISANO

Magistrato Corte dei conti

Prof. Stefano POZZOLI

Ordinario di ragioneria delle P.A. locali Università di Napoli “Parthenope”, Dottore commercialista e revisore legale

DESTINATARI

Dirigenti e funzionari preposti alla realizzazione di programmi e progetti; dirigenti degli uffici di ragioneria; membri dei Collegi sindacali e di revisione. Responsabili e addetti al controllo di gestione; revisori contabili, dottori commercialisti, manager di società di revisione.

PROGRAMMA

I controlli interni ed esterni: caratteristiche generali. La riforma dei controlli interni di regolarità amministrativa e contabile introdotta con il d.l.vo 123/11. I controlli esterni.

Le funzioni di controllo della Corte dei conti: sulle Amministrazioni dello Stato, sugli enti pubblici, sulle Regioni e sugli enti locali, sulle aziende sanitarie e ospedaliere.

La contrattazione collettiva e integrativa.

Il d.l. 174/12 (conv. in l. 213/12): nuove forme di controllo sulle Autonomie locali. La revisione contabile e i controlli sulle Regioni: controlli sui bilanci di previsione e sui rendiconti, giudizio di parifica del rendiconto regionale, verifica dei rendiconti dei Gruppi consiliari delle Regioni, relazioni sulla gestione e sul funzionamento dei controlli interni, controllo sulla copertura delle leggi di spesa regionali. Rafforzamento dei controlli sugli enti locali: controllo sulla legittimità e regolarità delle gestioni e sul funzionamento dei controlli interni, nuovo controllo sui bilanci e sulla gestione finanziaria degli enti locali, procedura di riequilibrio finanziario pluriennale e connessioni, fondo di rotazione per assicurare la stabilità degli enti locali, pre-dissesto, dissesto finanziario e responsabilità. Giurisprudenza della Corte costituzionale.

Nuove competenze giurisdizionali della Corte dei conti in materia di controllo sulle Autonomie locali: i giudizi in composizione speciale. Principale produzione giurisprudenziale.

Governance europea e recenti modifiche costituzionali: pareggio di bilancio, legge rinforzata. Cenni alle modifiche apportate alla l. 196/09 in materia di bilancio di Stato.

Tipologie dei controlli amministrativo-contabili con particolare riguardo ai sistemi di contabilità autorizzatoria ed economica. Uffici di ragioneria, revisori e collegi sindacali. Controllo contabile e funzione di revisione nelle amministrazioni pubbliche: nei ministeri, negli enti pubblici ex l. 97/03, nelle società pubbliche.

La revisione negli enti locali, nelle regioni e nelle aziende sanitarie. I principi dell’Ordine dei commercialisti. Analisi degli schemi di parere al bilancio e al rendiconto, elaborati dal Consiglio nazionale dei dottori commercialisti in collaborazione con Ancrel. Il rispetto dei vincoli di finanza pubblica e delle spese del personale.

Le competenze dei revisori ai sensi dell’art. 239 del d.l.vo 267/2000. I pareri obbligatori. Certificazione e revisione dei conti: tecniche utilizzabili, relazioni; carte di lavoro e loro conservazione. Tecniche di campionamento e selettive. caratteri e modalità di stesura di una relazione sui conti. Il controllo contabile nelle Regioni, negli enti locali, nelle società partecipate, nelle aziende sanitarie.

La riforma dei controlli interni di regolarità amministrativa e contabile introdotta con il d.l. 174/12. La revisione legale dei conti nelle società quotate in borsa, per azioni, in accomandita, a responsabilità limitata.

RILASCIO ATTESTATO DI FREQUENZA E PROFITTO

Il CEIDA, Ente accreditato dalla Regione Lazio quale soggetto erogatore di attività per la Formazione Superiore e Continua, (accreditamento ottenuto con Determinazione del Direttore della Dir. Reg. “Formazione, Ricerca e Innovazione, Scuola e Università, diritto allo studio” n. G16019 del 23/12/2016, pubblicata sul B.U.R.L. n. 2 del 5/1/17), attesta, per ogni partecipante, le caratteristiche del percorso formativo e quanto di questo è stato effettivamente frequentato, attraverso rilascio degli attestati di frequenza subordinatamente al superamento di una verifica finale attuata mediante questionario a risposta multipla.

Questo corso si trova sul sito del MePA con codice prodotto: CEIDA-A541

Caratteristiche Corso

  • Lezioni 0
  • Quiz 0
  • Duration 50 hours
  • Skill level All levels
  • Language English
  • Studenti 0
  • Valutazioni Yes
Non è presente materiale allegato
€ 490.00
WhatsApp chat