A570 Fondi strutturali: i modelli di affidamento e gli aiuti di Stato

Ceida
(0 recensioni)
€ 490.00

DATE: 27-28 novembre 2019, DURATA: 2 giorni, ORARIO: 9,00 – 14,30, QUOTA DI PARTECIPAZIONE: euro 490,00 + IVA (la quota è esente da IVA se corrisposta da Enti pubblici)

– PROCEDURE AD EVIDENZA PUBBLICA – GLI AIUTI DI STATO I SERVIZI D’INTERESSE ECONOMICO GENERALE (SIEG)

RELATORI

Dott.ssa Monica LAI

Esperto in materia di appalti e aiuti di Stato

Avv. Gianpaolo POLIDORO

Esperto in diritto europeo, appalti e concorrenza. Consulente per la P.A. sulla programmazione degli interventi e gestione degli interventi pubblici

PROGRAMMA

Modelli di affidamento dei fondi. Le procedure ad evidenza pubblica. Gli appalti e le sovvenzioni. La disciplina applicabile ai fondi strutturali. Cenni sulle direttive comunitarie in materia di appalti pubblici (Direttiva 2014/24/UE), di utilities (Direttiva 2014/25/UE) e di aggiudicazione dei contratti di concessione (Direttiva 2014/23/UE). Il loro recepimento nella normativa nazionale: il d.l.vo 50/16 e le successive modifiche e integrazioni. Le linee guida ANAC. Aspetti principali dei contratti pubblici e le norme specifiche che disciplinano il procedimento amministrativo nell’ambito dei fondi strutturali. Le principali criticità riscontrate e la posizione assunta dalla Commissione europea. Le varianti in corso d’opera. Rettifiche forfettarie applicabili in materia di appalti pubblici. Gli affidamenti in house e gli accordi di collaborazione tra amministrazioni pubbliche.

Gli aiuti di Stato e i servizi d’interesse economico generale (SIEG). La definizione e il campo di applicazione degli aiuti di Stato. Le disposizioni specifiche per le diverse categorie di aiuto e la gestione delle spese, il Regolamento (UE) 651/14 e le successive modifiche e integrazioni. Gli aiuti in esenzione e gli aiuti notificati. Gli aiuti de minimis, il Regolamento 1407/13 e la banca nazionale degli aiuti. La definizione dei servizi di interesse generale. L’applicazione ai SIEG delle norme in materia di aiuti di Stato e agli appalti.

RILASCIO ATTESTATO DI FREQUENZA E PROFITTO

Il CEIDA, Ente accreditato dalla Regione Lazio quale soggetto erogatore di attività per la Formazione Superiore e Continua, (accreditamento ottenuto con Determinazione del Direttore della Dir. Reg. “Formazione, Ricerca e Innovazione, Scuola e Università, diritto allo studio” n. G16019 del 23/12/2016, pubblicata sul B.U.R.L. n. 2 del 5/1/17), attesta, per ogni partecipante, le caratteristiche del percorso formativo e quanto di questo è stato effettivamente frequentato, attraverso rilascio degli attestati di frequenza subordinatamente al superamento di una verifica finale attuata mediante questionario a risposta multipla.

Questo corso si trova sul sito del MePA con codice prodotto: CEIDA-A570

Caratteristiche Corso

  • Lezioni 0
  • Quiz 0
  • Duration 50 hours
  • Skill level All levels
  • Language English
  • Studenti 0
  • Valutazioni Yes
Non è presente materiale allegato
€ 490.00
WhatsApp chat