B466 L’anagrafe delle prestazioni e degli incarichi conferiti a pubblici dipendenti e a consulenti e collaboratori esterni

Ceida
(0 recensioni)
€ 490.00

DATE: 11-12 novembre 2019, DURATA: 2 giorni, ORARIO: 9-14.30, QUOTA DI PARTECIPAZIONE: euro 490,00 + IVA  (la quota è esente da IVA se corrisposta da Enti pubblici)

– OBBLIGO DI INFORMATIVA E ADEMPIMENTI SPECIFICI

– ESERCITAZIONI PRATICHE 

RELATORE

Dott.ssa Maria Antonietta TILIA

Dirigente Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento Funzione pubblica

PROGRAMMA

Revisione del quadro normativo (art. 53, d.l.vo 165/01; art. 1, l. 662/96; l. 296/06 ; l. 244/07; art. 21, l. 69/09), alla luce delle novità introdotte da: l. 190/12; d.l.vo 33/13; d.l.vo 39/13; d.l. 101/13 conv. dalla l. 125/13; d.l. 66/14 conv. dalla l. 89/14; l. 124/15, d.l.vo 97/16, d.l.vo 75/17. Direttive e circolari, analisi della giurisprudenza.

Incompatibilità ed incarichi nel pubblico impiego: divieto di cumulo di impieghi ed incarichi, deroghe per personale in part-time, per docenti e altre categorie. Incarichi retribuiti: Attività remunerate soggette ad autorizzazione: condizioni, limiti e procedimento per l’autorizzazione. L’aspettativa per attività presso strutture pubbliche o private, per attività professionali o imprenditoriali. Attività retribuite “liberalizzate”. Incarichi gratuiti: gli obblighi di comunicazione. Conflitto di interessi: nozione ed effetti con riferimento agli incarichi. Accertamento incompatibilità: i servizi ispettivi. Violazioni e regime sanzionatorio. Regolamenti delle amministrazioni in materia di incarichi, incompatibilità. Le disposizioni in materia di collaborazioni e consulenze (indirizzi DFP, orientamenti della Corte dei conti).

Anagrafe delle prestazioni e degli incarichi conferiti a pubblici dipendenti e a consulenti e collaboratori esterni: natura, struttura, contenuto e funzionamento della banca dati, differenti finalità. Casi pratici.

Obbligo di comunicazione all’Anagrafe delle prestazioni: normativa e nuovi termini introdotti per l’adempimento; individuazione delle amministrazioni tenute all’adempimento; autorizzazioni e tipologia degli incarichi da comunicare; esclusioni; il responsabile o i responsabili del procedimento delle pubbliche amministrazioni; adempimenti. Circolari e direttive in materia, analisi della giurisprudenza. Illustrazione di casi pratici.

Obbligo di pubblicità: origine e evoluzione dell’obbligo di pubblicità nella normativa; fissazione dei limiti massimi del trattamento economico omnicomprensivo a carico della finanza pubblica per i rapporti di lavoro dipendente o autonomo. “Operazione Trasparenza” ed evoluzione del concetto fino al passaggio dall’open government alla prassi amministrativa dell’open data. Verifiche e sanzioni: modifiche e integrazioni apportate all’art. 53, d.l,vo 165/01. Obblighi di trasmissione alla Corte dei conti da parte del Dipartimento della funzione pubblica.

La Relazione annuale al Parlamento sui dati raccolti in materia di incarichi conferiti a pubblici dipendenti e a consulenti e collaboratori esterni ai sensi del comma 16, art. 53, d.l.vo 165/01.

RILASCIO ATTESTATO DI FREQUENZA E PROFITTO

Il CEIDA, Ente accreditato dalla Regione Lazio quale soggetto erogatore di attività per la Formazione Superiore e Continua, (accreditamento ottenuto con Determinazione del Direttore della Dir. Reg. “Formazione, Ricerca e Innovazione, Scuola e Università, diritto allo studio” n. G16019 del 23/12/2016, pubblicata sul B.U.R.L. n. 2 del 5/1/17), attesta, per ogni partecipante, le caratteristiche del percorso formativo e quanto di questo è stato effettivamente frequentato, attraverso rilascio degli attestati di frequenza subordinatamente al superamento di una verifica finale attuata mediante questionario a risposta multipla.

Questo corso si trova sul sito del MePA con codice prodotto: CEIDA-B466

Caratteristiche Corso

  • Lezioni 0
  • Quiz 0
  • Duration 50 hours
  • Skill level All levels
  • Language English
  • Studenti 0
  • Valutazioni Yes
Non è presente materiale allegato
€ 490.00
WhatsApp chat